Forlenza
CronacaVallo di Diano

Padula: Tar boccia sospensiva, anziani della casa “San Pio” verso il trasferimento

Proprietà chiedeva sospensione del provvedimento di revoca delle autorizzazioni in attesa del giudizio del 27 maggio

PADULA. Gli anziani della casa “San Pio” di Padula verso il trasferimento così come stabilito in seguito alla revoca delle autorizzazioni da parte del Piano Sociale, cui era conseguita un’ordinanza del sindaco di Padula, Paolo Imparato. Il Tar Salerno, infatti, ha respinto l’istanza di sospensiva della revoca dell’autorizzazione presentata dalla proprietà della struttura.

Alla base del provvedimento del consorzio del Piano Sociale Vallo di Diano, un soprannumero di ospiti all’interno della casa di riposo. Erano quindici i degenti, circa il doppio rispetto al previsto. Sul caso è stato presentato ricorso che verrà discusso il prossimo 27 maggio.

In attesa di questa data la proprietà chiedeva di sospendere il provvedimento di revoca delle autorizzazioni, cui era conseguita l’ordinanza che disponeva il ritorno degli ospiti presso le rispettive famiglie. Nella casa di riposo si erano registrati 5 casi di coronavirus.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it