Nuova Elite
CilentoCronacaIn Primo Piano

Agropoli, arrivano i Nas: scattano i sequestri

In tutta la provincia sequestri per 2 tonnellate di alimenti non tracciati

Carabinieri dei Nas in azione in diversi comuni della Provincia di Salerno, scattano i sequestri. I militari hanno eseguito i loro controlli anche nel Cilento, ad Agropoli, così come a Cava dè Tirreni, Tocco Caudio,  Angri, Castelpoto), Atripalda, Contrada, Serino, Guardia Sanframondi, Serino, Durazzano, Bonea, Vitulano, Battipaglia, San Cipriano Picentino.

Sequestrate  oltre 2 tonnellate di alimenti non tracciati, chiusi tre ristoranti, vari depositi di alimenti, due mense scolastiche, tre panifici, sei bar, un asilo nido a causa delle precarie condizioni igienico sanitarie/ strutturali ed organizzative rilevate.

In San Gregorio Magno,  dopo aver controllato uno stabilimento di materie prime per mangimi, i militari hanno sequestravano 5 tonnellate di mangimi a base di mais, orzo, fave e bietola in quanto non tracciati.

A Salerno, invece, sequestrato laboratorio di analisi non autorizzato: immediato il sequestro della struttura.
 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito