Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Mercato a chilometro zero di Capaccio Paestum: regole più rigide per gli espositori

Sarà possibile esporre solo prodotti locali

Da oggi si chiamerà “Mercatino agricolo rionale degli agricoltori di Capaccio Paestum” e sarà possibile esporre solo prodotti del territorio. La modifica al regolamento, proposta e letta in Consiglio dal consigliere comunale Enzio Franco, è stata approvata nella seduta di ieri. Allo stesso tempo è stato ratificato anche il trasferimento, di fatto già avvenuto durante l’estate, da via Parri a via Caduti di Nassiriya.

«A garanzia dei nostri agricoltori – ha spiegato il consigliere Franco – abbiamo specificato ne regolamento che potranno essere esposti solo prodotti coltivati nel nostro territorio e non prodotti coltivati entro i 60 chilometri dal punto vendita, com’era prima».

Alcune domeniche fa i venditori avevano protestato, lasciando il mercatino, per la presenza di un venditore ambulante di Roccadaspide che si era presentato dopo essere mancato per l’intera estate, sebbene il regolamento prevedesse che i venditori non possono mancare per più di tre volte nell’arco dell’anno, pena la perdita del posto.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito