Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Cilentana, programmati interventi di protezione civile per circa 400mila euro

SI provvederà alla messa in sicurezza di una zona dissestata

MONTANO ANTILIA. La Provincia di Salerno ha affidato l’appalto dei lavori di messa in sicurezza dello smottamento a valle della sede stradale lungo la Sp430, al km 150+000, nei pressi dello svincolo di Massicelle. Si tratta di interventi urgenti di protezione civile per un costo di circa 400mila euro.

Le opere saranno eseguite da una ditta di Corleto Monforte. Si tratta di lavori importanti considerato che erano richiesti ormai da circa 5 anni. Erano state le piogge verificatesi tra il 2013 e il 2014 a causare il dissesto. I fondi furono stanziati proprio nel 2014 in seguito ad un protocollo d’intesa tra la Regione Campania, allora guidata da Stefano Caldoro e la Provincia di Salerno (presidente Antonio Iannone), con il quale si accordavano fondi per diverse arterie del territorio pari a circa 27milioni.

Fu avviato l’appalto e l’aggiudicazione provvisoria dei lavori ma una serie di lungaggini burocratiche hanno impedito l’avvio degli interventi che però nei giorni scorsi sono stati definitivamente affidati dopo una rimodulazione del quadro economico. Dalla data di consegna saranno necessari 70 giorni per l’ultimazione.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito