Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Rutino: deserta la gara per svolgere lavori di pubblica utilità

Era indirizzato agli ex percettori di ammortizzatori sociali o sostegno al reddito

RUTINO. Opportunità per le persone che hanno necessità di lavorare di svolgere mansioni di pubblica utilità. Un’occasione che si è presentata a Rutino alla quale, però, non ci sono state adesioni.

Il comune cilentano nel luglio scorso aveva aderito all’avviso pubblico della Regione Campania per finanziare la realizzazione di percorsi di servizi di pubblica utilità rivolti ai lavoratori residenti in Regione Campania ex percettori di ammortizzatori sociali ed ex percettori di sostegno al reddito per favorirne la permanenza nel mondo del lavoro. L’avviso, scaduto lo scorso 11 agosto, ha visto la partecipazione di tre soggetti: due di questi non hanno consegnato correttamente la documentazione, un altro non risultava ex percettore di indennità di sostegno al reddito e quindi non aveva i requisiti per partecipare.

In sintesi, considerato che delle richieste pervenute nessuna è stata ammessa o risulta avere i requisiti richiesti dal bando, la selezione è stata dichiarata “deserta”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito