Tolomeo
CronacaIn Primo PianoVallo di Diano

Furto di acqua potabile, 11 denunce a Montesano sulla Marcellana

La risorsa idrica utilizzata presso un complesso di edilizia popolare

Nella giornata di ieri, a Montesano sulla Marcellana, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina denunciavano presso l’Autorità Giudiziaria di Lagonegro (PZ) 11 locali cittadini – di cui 5 donne – per furto di acqua potabile.

I militari della Stazione Carabinieri di Montesano sulla Marcellana, nel corso di mirati controlli per il rispetto dell’ordinanza sindacale di divieto di consumo di acqua potabile con finalità diverse dall’uso alimentare o igienico, presso un complesso di edilizia popolare sito in quel Comune, accertavano che i predetti, attraverso un apposito dispositivo di snodo idraulico, si erano allacciati da tempo imprecisato alla rete idrica comunale, al fine di alimentare i propri appartamenti, sottraendo consumi stimati in circa 100.000 litri di acqua potabile.

Sono in corso gli accertamenti al fine di verificare il periodo di allaccio alla rete.

Tags

Un commento

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito