Tolomeo
CilentoCronacaIn Primo Piano

Annegamento di Pasquale Lettieri: ricerche anche con un drone

Nella tarda mattinata un oggetto in mare aveva fatto pensare al ritrovamento del cadavere

E’ intervenuto anche un drone del Gruppo Lucano di Protezione Civile per provare ad individuare il corpo del giovane Pasquale Lettieri, il 19enne annegato in località Saline di Palinuro. Nella giornata di ieri stava facendo il bagno insieme ad un amico quando la corrente li ha trascinati a largo. Un bagnino, Geppino Calicchio, è riuscito a salvare Manuel Gregorio, ma non il 19enne.

A complicare le ricerche le condizioni proibitive del mare. Ci hanno provato vigili del fuoco e uomini della capitaneria di porto ma senza esito. Eppure intorno alle 12 qualcosa era stato avvistato in acqua. Si era pensato si potesse trattare del corpo di Pasquale Lettieri, bloccato tra le rocce. E’ così intervenuto un elicottero che è riuscito ad avvicinarsi, scoprendo che si trattava solo di un grosso sacco impigliato tra le rocce. Questa anche il drone ha perlustrato la costa senza esito. Con la notte le ricerche sono state sospese. Riprenderanno domani all’alba.

Rabbia e dolore per la morte del giovane Pasquale Lettieri

Tags

Ti potrebbero interessare

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito