Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Variante a Vallo della Lucania, Comune prova a far ripartire l’iter

Si punta ad ottenere nuovo finanziamento

VALLO DELLA LUCANIA. Il Comune prova a sbloccare l’iter per la realizzazione della variante all’abitato di Vallo della Lucania. Il progetto esecutivo era stato approvato dalla Provincia di Salerno già nel 2009. In seguito i lavori furono aggiudicati ma una serie di ostacoli non hanno permesso di realizzarli. In particolare nella progettazione non era stato previsto lo spostamento di preesistenti tubazioni ad alta pressione di proprietà del Consorzio Irriguo, cosa che avrebbe comportato un aumento dei costi.

All’epoca, mancando la disponibilità economica, non si è provveduto ad avviare gli interventi programmati. Ora, però, i fondi messi a disposizione nell’ambito del Piano Operativo Infrastrutture per il miglioramento della mobilità, rappresentano l’occasione per candidare nuovamente a finanziamento il primo lotto dell’opera.

Per questo il Comune di Vallo della Lucania ha deciso di fare proprio il progetto approvato nel dicembre 2009 dalla Provincia e di proseguire l’iter per la realizzazione della nuova strada. L’Ente dovrà rimodulare il progetto al fine di prevedere le variazioni necessarie all’epoca e non previste ed adeguando i prezzi all’attuale prezzario. Il costo stimato delle opere è di circa 3,5 milioni di euro.

Tags

Ti potrebbero interessare