Cilento: ok al servizio associato – intercomunale di Polizia

Sono coinvolti tre Comuni, ma la convenzione apre le porte anche ad altre proposte

“Corpo di Polizia Locale del Gelbison” : è così che si chiamerà il servizio associato – intercomunale di Polizia Municipale creato nel Cilento e che dovrà garantire un controllo capillare del territorio.

Sono coinvolti tre Comuni: Vallo della Lucania, in qualità di capofila, Cannalonga e Ceraso, ma la convenzione è aperta, quindi ogni altra realtà attigua a quelle già interessate potrà essere facilmente inserita nel progetto.

L’obiettivo è chiaro: fornire un’assistenza concreta al servizio di Polizia Municipale Comunale unendo le forze, creando una rete di sostegno che collabori nella gestione e nella risoluzione di problematiche quali viabilità, sicurezza urbana e locale, controllo dei territori.

Fondamentale, per il cittadino, è sentirsi sicuro nella propria città, nella propria abitazione: avere a disposizione, quindi, personale qualificato e preparato rappresenta un punto di forza importante per i Comuni che hanno deciso di entrare a far parte del servizio associato; a questo, poi, si aggiunge un altro obiettivo di rilievo, quello della riduzione delle spese e dell’ottimizzazione delle risorse, umane e tecniche.

Preliminarmente, la sede del Corpo di Polizia Locale del Gelbison sarà stabilita presso il Palazzo del Municipio di Vallo della Lucania, ma, nel corso del tempo, potranno essere attivate sedi distaccate presso i Comuni coinvolti, così da garantire la risoluzione immediata dei problemi contingenti.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Antonella Capozzoli

Si laurea nel 2013 in Lettere Moderne e nel 2016 consegue la specialistica in Filologia Moderna col massimo dei voti. Collabora all'organizzazione del Convegno Internazionale Boccaccio Angioino ( 2013) presso l'Università degli studi di Salerno. Pubblica il saggio " Il Decameron, la Fortuna e i mercatanti della seconda giornata" sulla rivista semestrale di letteratura e cultura varia " Misure critiche" ( 2014).

14 commenti

  1. Complimenti per l’iniziativa, confido in un servizio più attento avendo poteri maggiori.

  2. E il concorso per comandante che si sta svolgendo a Ceraso, va a …… E poi Floriano e utile.

  3. Sono ridicoli! Il 22 si è tenuta la prova preselettiva a ceraso per un posto da comandante e il 24 a Vallo hanno deliberato la convenzione. Ridicoli!! Per non parlare Delle vigilesse assunte a vallo….

    1. Perché,qual’ė il problema delle vigilesse assunte a Vallo? Spiegati, fatti capire

  4. Utile a chi ? Non di certo all’economia italiana 😀 TIRCHIAZZO ribadisco INUTILE ……se ti sembra utile te lo puoi prendere tu Mario

  5. Ancora non hanno capito la lezione del 4 marzo. Floriano e unico va bene dove sta.

  6. E ci credo che sta bene qua,oltre a rubare dai camion della frutta e importunare ragazze e rappresentanti Non fa un c…o !!!!!! Monezza e lavori a nero a go-go cosa vigila ? Io te lo manderei a Ceraso

  7. Fino a qualche mese fa, c’era un’agente che sapeva dirigere il traffico. Non la vedo più in giro

  8. Ti manca il suo lato B o la fluidità del traffico. Io pensavo che non gli interessavano i cetrioli. Occhio multe per tutti.

    1. Secondo me era molto professionale è competente. Ha elevato molte contravvenzioni, ma c’era più rigore. Forse non gli interessavano i cetrioli perché o aveva già il ragazzo oppure era troppo impegnata a fare multe. Era sempre sorridente

Leggi anche
Close

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!