Dall’Unione Europea in arrivo una tassa sulla plastica

Servirà per reperire risorse destinate al bilancio

Una tassa sulla plastica per reperire risorse da destinare al bilancio europeo: è l’idea che secondo l’agenzia Ansa la Commissione Ue presenterà la prossima settimana, secondo quanto ha annunciato dal commissario al bilancio Gunter Oettinger.

Dal 1 gennaio la Cina ha chiuso il mercato, non prende più plastica da riciclare”, mentre in Ue ne “utilizziamo e produciamo troppa”, ha detto il commissario, convinto che vada ridotta. Per questo la prossima settimana la Commissione presenterà un pacchetto di misure, tra cui “una tassa sulla plastica, per disincentivare” l’utilizzo.

Bruxelles sta ancora valutando se il balzello andrà a colpire le componenti che si usano per produrla, e se ci saranno esenzioni per prodotti di uso comune come i cartoni del latte.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!