AlburniAttualitàIn Primo Piano

AUDIO | Aquara, consegnati i lavori per la Sp44

Le opere prevedono una spesa di 200mila euro

Nella mattinata sono stati consegnati i lavori sulla sp 44, in località Mercantella di Aquara, negli Alburni. Sul posto presenti, oltre ad alcuni amministratori comunali, il vice presidente della Provincia, Luca Cerretani. Sulla provinciale 44 verranno eseguiti dei lavori urgenti di messa in sicurezza, ripristino e consolidamento a seguito di dissesti e movimenti franosi verificatesi circa quattro anni fa.

La somma messa a disposizione pari a 200mila euro. 84 i giorni calcolati per la realizzazione dei lavori. La strada rimarrà chiusa totalmente per circa 5 giorni. I lavori prevedono l’inserimento nel terreno di 37 pali trivellati, da 60×10 mt, e poi travi di coronamento di 80 mt. Ditta Guerra esegue i lavori. La sp44 è l’alternativa alla sp12, sovrastata dal costone roccioso, chiusa da agosto 2015 a causa della caduta massi, inoltre collega la ex SS 166 (Ponte Calore) con la provinciale 12, che a sua volta è di collegamento con i comuni di Ottati, Sant’Angelo a Fasanella, Corleto Monforte.

Della sua vitale importanza ne parla Franco Martino vice sindaco di Aquara.

Sono molte le reti viarie provinciali chiuse o parzialmente chiuse a cui l’Ente Provincia deve comunque provvedere. Come intende farlo, viste le sue attuali condizioni di predissesto finanziario, lo dice Luca Cerratani, vice presidente, presente questa mattina alla consegna lavori.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it