Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Un cilentano nuovo presidente della Confesercenti Provinciale

Un cilentano nuovo presidente della Confesercenti Provinciale

Si tratta di Raffaele Esposito

Un cilentano nuovo presidente della Confesercenti Provinciale

Si tratta di Raffaele Esposito

“Dobbiamo puntare sulla concertazione a tutti i livelli, istituzionale, politico, economico, per la tutela del comparto imprenditoriale, associato e non, e portare avanti le buone pratiche mettendo Salerno al centro soprattutto per catalizzare, a livello turistico, tutto quello di buono si sta facendo sulla città capoluogo che deve essere l’attrattore principale per destagionalizzare le due costiere magnifiche che abbiamo nonché l’entroterra custode di uno straordinario patrimonio naturalistico e culturale da valorizzare sempre di più”. Così questa mattina Raffaele Esposito, neo presidente di Confesercenti Salerno eletto all’unanimità durante l’assemblea elettiva provinciale dell’associazione di categoria svoltasi presso il “Salone Genovesi” della Camera di Commercio. L’assemblea, che per statuto si svolge ogni quattro anni, è stata coordinata da Aldo Severino, presidente Confesercenti di Angri e ha sancito il termine del periodo di commissariamento vissuto dai vertici della Confesercenti provinciale di Salerno eleggendo il nuovo gruppo dirigente che dovrà traghettare l’associazione fino al 2021.
Ad aprire i lavori è stato il direttore regionale Confesercenti Campania Pasquale Giglio che per un anno ha supervisionato, in qualità di commissario straordinario, l’attività dell’associazione sul territorio provinciale; nel suo intervento ha sottolineato la necessità di “rilanciare il ruolo e la funzione degli esercizi di vicinato operanti nel centro delle città, nelle città turistiche. In particolare le imprese turistiche che offrono servizi importanti e sempre più professionali ai tanti turisti che animano la nostra provincia, oltre alle proposte di destagionalizzazione che grazie alla professionalità e all’accoglienza delle nostre città, può contribuire ad incrementare e sviluppare l’economia delle imprese e della nostra provincia”.

Presenti oltre cento delegati in rappresentanza delle oltre 2.500 imprese associate a Confesercenti Salerno e numerosi rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni datoriali e del lavoro dipendente tra cui: il presidente della Camera di Commercio di Salerno Andrea Prete, il deputato Tino Iannuzzi, la senatrice Angelica Saggese, l’assessore alle Attività produttive del Comune Salerno Dario Loffredo, il sindaco del Comune di Cava de’ Tirreni Vincenzo Servalli, i consiglieri regionali Franco Picarone e Vincenzo Maraio, il presidente di Legambiente Campania Michele Buonomo, il presidente Rete Destinazione Sud Michelangelo Lurgi, il presidente Casartigiani Mario Andresano, il presidente di Cna Salerno Sergio Casola, il sindaco di Morigerati nonché vicepresidente del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni Cono D’Elia.

Il neo presidente Esposito, 39 anni, cilentano ed esperto in business plan per la programmazione comunitaria, già imprenditore balneare, ora è impegnato nel settore dei servizi come amministratore unico della AFC Srl Confesercenti. Gestisce attività a carattere familiare nel comparto turistico dell’ospitalità e dei servizi.

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top