Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Scuola “Aldo Moro” risolto il problema dei riscaldamenti

Scuola “Aldo Moro” risolto il problema dei riscaldamenti

Per diversi giorni gli studenti erano stati costretti a seguire le lezioni al freddo

Scuola “Aldo Moro” risolto il problema dei riscaldamenti

Per diversi giorni gli studenti erano stati costretti a seguire le lezioni al freddo

VALLO DELLA LUCANIA. Buone notizie per la scuola “Aldo Moro”. Nei giorni scorsi, infatti, i genitori degli alunni che frequentano l’istituto, avevano denunciato il mancato funzionamento del riscaldamento. I piccoli studenti, quindi, erano stati costretti a restare al freddo e a seguire le lezioni con il cappotto.

Interessata dal disagio la porzione di fabbricato aderente all’immobile Asl. A farsi portavoce della protesta i consiglieri di minoranze Nicola Botti e Francesca Serra. Ora, però, il problema pare risolto. L’Asl, infatti, ha provveduto a disporre il rifornimento di gasolio. “Mi sono recato personalmente presso gli uffici ASL e ho chiesto spiegazioni sulla questione all’impiegata – spiega Botti – che con encomiabile solerzia mi ha chiarito la vicenda! Con mia enorme sorpresa, ho potuto verificare che per negligenza da non imputarsi di certo all’ ASL, si è verificato il problema della mancanza di riscaldamento”.

Da palazzo di città, invece, replicano alle accuse, precisando di aver sollecitato più volte l’Asl a fare rifornimento e ricordando che, qualora questa non avesse provveduto, l’ente era pronto ad intervenire.

Commenti

Altri contenuti

Top