Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Furto del tesoro di San Pantaleone, le indagini proseguono

Furto del tesoro di San Pantaleone, le indagini proseguono

Si attende il trasferimento in Italia di tre componenti della banda

Si attende il trasferimento in Italia di tre componenti della banda

VALLO DELLA LUCANIA. Proseguono le indagini per risalire all’intera banda che ha messo a segno tra il 31 gennaio e l’1 febbraio il furto al tesoro di San Pantaleone. Ieri in conferenza stampa sono stati resi noti i dettagli dell’operazione che in venti giorni ha permesso alle autorità di individuare cinque degli otto componenti del gruppo criminale.

Verso tre di questi è stato emesso un mandato di arresto europeo da parte del Gip del Tribunale di Vallo della Lucania; altri due sono stati arrestati a Cosenza. In manette Cutitar Marius, 33 anni, Lacatus Andrei Ciprian, 20 anni, Ciurar Calin, 30 anni, Calin Angelo, 32 anni, Ailaghi Florin Vandan, 32 anni.

I tre attualmente detenuti in Romani verranno trasferiti in Italia nelle prossime settimane. Le indagini vanno avanti: si cercano gli altri tre componenti della banda e la refurtiva. Una minima parte (tre anelli) è stata rinvenuta in possesso di uno degli arrestati.

Correlati

Top