Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Maxi furto in azienda, portato via anche medagliere

Maxi furto in azienda, portato via anche medagliere

Colpita la Magaldi Techno

Colpita la Magaldi Techno

BUCCINO. Ennesimo colpo nell’area industriale. Colpita la Magaldi Techno. Il bottino ammonta a circa 100 mila. L’azienda salernitana leader nei gas medicali per gli ospedali e nell’ossigeno liquido per i pazienti è stata colpita la notte scorsa. Ad annunciarlo Eduardo Magaldi, che da tempo vive in Brasile, attraverso i social. «Si sono introdotti nel capannone – scrive – facendo razzia di un po’ di tutto, con attenzione particolare al ragguardevole quantitativo di materiale in rame ed ottone. Insieme a diverse attrezzature hanno asportato computer e altro». Trafugato anche il medagliere della famiglia Magaldi, che «racchiudeva ben 187 anni di storia della nostra azienda». Un furto dall’alto valore economico, ma anche dall’altissimo valore affettivo per la famiglia Magaldi. I ladri hanno caricato il materiale su due furgoni della stessa azienda, uno attrezzato per il pronto intervento e l’altro per le manutenzioni ospedaliere.
Eduardo Magaldi punta l’indice contro il sistema di videosorveglianza e di allarme, che non funzionano.

Correlati

Top