Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

All’Ancel Keys proseguono gli Open Day

All’Ancel Keys proseguono gli Open Day

Il terzo ed ultimo appuntamento è previsto per il 29 gennaio

Il terzo ed ultimo appuntamento è previsto per il 29 gennaio

CASTELNUOVO CILENTO. All’Istituto d’Istruzione Superiore Alberghiero e Agrario “Ancel Keys”, proseguono gli Open Day: le giornate di scuola aperta all’orientamento, rientranti nel progetto “Scuola viva” promosso dalla Regione Campania.

Questo perché, come viene puntualizzato nel materiale illustrativo messo a disposizione della scuola: «La scelta degli studi da seguire nella scuola superiore necessariamente è una scelta di vita e condiziona in modo effettivo e importante il futuro della vita sociale e lavorativa dei ragazzi».

Così, in linea con la proposta progettuale “L’Ancel Keys: per una storia diversa”, dopo l’appuntamento dello scorso 18 dicembre 2016 -, il dirigente scolastico, Maria Masella, i docenti e gli allievi – dalle ore 9.30 alle 17.00 di domenica 15 gennaio – hanno accolto genitori e potenziali studenti al fine di far conoscere meglio l’offerta formativa dell’istituto, completare le informazioni ricevute, degustare i prodotti tipici preparati dagli alunni e rapportarsi direttamente con i docenti dell’Ancel Keys.

Nonostante il tempo inclemente, diversi i ragazzi accompagnati dai genitori che hanno deciso di cogliere questa opportunità che – trattandosi di un Istituto Alberghiero –per i presenti si è tramutata in una vera e propria esperienza enogastronomica. Infatti, per l’Open Day del 15 gennaio, interessante il menù proposto dallo chef Giuseppe Montuori: Scarola imbottita alla cilentana; Risotto integrale con cicoria e fagioli; Nidi con broccoli su crema di zucca; Sformatino di baccalà (cotto al vapore come ci ha spiegato lo stesso chef) e patate con vellutata di cipolla e, dulcis in fundo, Pastorelle al miele di castagne. Piatti rivisitati, pur rimanendo nel classico, volti a valorizzare i prodotti e la cucina cilentana. Perché, come puntualizzato dallo stesso chef Montuori: «Il fine ultimo nella realizzazione di un piatto è quello di riuscire a creare delle emozioni al palato».
Tra i presenti all’Open Day di ieri, anche il sindaco di Castelnuovo Cilento, Eros Lamadia, sempre molto attento a tutto ciò che coinvolge e vede protagonista il suo territorio e, in generale, il Cilento. Il  terzo e ultimo appuntamento con l’“Ancel Keys” Day è previsto per il prossimo 29 gennaio.

Altri contenuti

Top