Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Vallo della Lucania, arrivano i sussidi per le persone svantaggiate

Contrasto alla povertà: sostegno per l’inclusione attiva

L’Amministrazione Comunale di Vallo della Lucania punta a contrastare la povertà. A partire da domani 2 settembre, sarà possibile presentare le domande per il Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA), una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un sussidio economico alle famiglie in condizioni economiche disagiate, nelle quali siano presenti persone minorenni, figli disabili o una donna in stato di gravidanza accertata; il sussidio è subordinato all’adesione ad un progetto personalizzato di attivazione sociale e lavorativa. 

Le domande vanno presentate presso gli uffici del Comune che successivamente provvederà ad inoltrarle all’Inps, ai fini della verifica automatica delle condizioni previste dal Decreto 26 maggio 2016 (ISEE, presenza di eventuali altre prestazioni di natura assistenziale, situazione lavorativa ecc.) e della conseguente disposizione dei benefici economici, che saranno erogati dal Gestore del servizio attraverso una Carta precaricata.

Tags

Ti potrebbero interessare