Tolomeo
Eventi

Torna “R…estate Ragazzi”. Dal 29 al 31 luglio enogastronomia, convegni e concerti

La tre giorni è organizzata dall’associazione “I ragazzi del Ponte”: “Vogliamo far conoscere i tesori del nostro Vallo di Diano”

I “Ragazzi del Ponte” vanno a caccia di tesori. Dei tesori di Polla. E’ questo il tema della quarta edizione della manifestazione “R…estate Ragazzi” che si svolgerà il 29, 30 e 31 luglio nel centro storico di Polla. Un evento che nelle scorse edizioni ha visto la partecipazioni di migliaia di persone affascinate dalle bellezze del centro storico, da mostre ed eventi musicali oltre che da un percorso culinario a chilometro zero con prodotti realizzati e cucinati dalla massaie dell’associazione guidata dal presidente Marco Nuccorini. I prodotti tutti locali e con prodotti delle terre valdianesi saranno gustati tra gli antichi vuttari del centro storico. I tesori che quest’anno saranno “cercati” dall’associazione saranno quelli delle bellezze architettoniche di Polla: monumenti, palazzi e chiese unici nel territorio. “Uno scrigno di tesori – sottolinea il presidente – da tutelare, valorizzare e riscoprire”. Il Mausoleo di Polla o il convento di Sant’Antonio rappresentano due dei monumenti che verranno celebrati. Per questo motivo verranno premiati durante la manifestazioni i frati francescani del santuario che dal 1500 sono custodi attenti e innamorati di una delle “Mille meraviglie d’Italia”. Nell’area concerti, poi si esibiranno il 29 luglio i Bluesaddiruse, il 30 si potrà ascoltare la splendida voce di Flo e infine il 31 si ballerà con i Basiliski Roots. La cerimonia di inaugurazione è prevista per il 29 luglio con un convegno sulla tutela dei tesori al quale parteciperanno tra gli altri il senatore della Repubblica, Angelica Saggese e il presidente del parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Tommaso Pellegrino . La riscoperta dei tesori è il tema del convegno di sabato 30 luglio con gli interventi del presidente del Mida, Francescantonio D’Orilia, del presidente del Rotary, Pasquale Gentile e tra gli altri anche della docente Università del Molise, Antonella Minelli e il direttore del museo diocesano Marco Ambrogi. La domenica invece verranno premiati alcuni pollesi meritevoli: oltre ai frati, anche la professoressa universitaria Rosanna Alaggio, il giornalista Giovanni Bracco e la soprano Valentina Mastrangelo. Sono previste mostre fotografiche e intrattenimenti musicali del Pucciarelli Trio.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito