Prosegue la campagna di concertazione del Gal Cilento: appuntamento a Novi Velia - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Prosegue la campagna di concertazione del Gal Cilento: appuntamento a Novi Velia

novi_velia

Dopo Agropoli secondo appuntamento con la campagna di animazione e concertazione del Gal Cilento Regeneratio.

Prosegue la campagna di concertazione del Gal Cilento: appuntamento a Novi Velia

Dopo Agropoli secondo appuntamento con la campagna di animazione e concertazione del Gal Cilento Regeneratio.

Prosegue la campagna di animazione e concertazione del GAL Cilento Regeneratio verso il PSR Regione Campania 2014-2020. Il secondo importante appuntamento si terrà il 6 maggio 2016, alle ore 18.00, presso il Centro di aggregazione comunale “Don Carlo Zennaro” a Novi Velia. L’evento dal titolo “La concertazione per una nuova strategia di sviluppo locale verso il PSR Regione Campania 2014 – 2020”, dopo l’apertura della campagna che si è tenuta ad Agropoli lo scorso 23 aprile, rappresenta un’altra importante tappa in un’area molto rilevante ai fini dello sviluppo territoriale dell’ambito operativo per il notevole patrimonio culturale, storico ed enogastronomico che la caratterizza. I rappresentanti istituzionali presenti all’evento sono: il dott. Carmine D’Alessandro, Presidente GAL Cilento Regeneratio; Antonio Gnarra, consigliere del Cda GAL Cilento Regeneratio; il professore Vincenzo Pepe della Seconda Università degli Studi di Napoli, che curerà l’intervento tecnico. A seguire l’intervento istituzionale dell’On. Maria Ricchiuti, Consigliere Regione Campania, nonché Sindaco del Comune ospitante. Le conclusioni saranno affidate all’avv. Francesco Alfieri, Consigliere del Presidente della Regione Campania per l’Agricoltura, la Caccia e la Pesca. Modera l’evento il dott. Claudio Aprea, consigliere del Cda del GAL Cilento Regeneratio. Il focus si inserisce nelle attività preliminari per la partecipazione al PSR Regione Campania 2014 – 2020 che si realizzerà attraverso la progettazione di una nuova strategia di sviluppo locale concertata per favorire lo sviluppo territoriale dell’intera area, attraverso un approccio partecipativo “bottom up”, così come l’Europa suggerisce.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
yele_assemblea1
Dagli operai Yele appello a De Luca: “intervenga”

asfalto
#Bastabuche, al via la manutenzione delle strade, interventi anche in Cilento

Elezioni-comunali
Elezioni 2016, Ogliastro e Perito: sindaci a caccia di conferma. Novità a Rutino

Chiudi