Disagi per i lavori, commerciante: pronto a denunciare il comune - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Disagi per i lavori, commerciante: pronto a denunciare il comune

Disagi per i lavori, commerciante: pronto a denunciare il comune

Scoppia l’ennesima polemica per i lavori in via Risorgimento. Un commerciante chiude la sua attività e annuncia di essere pronto a denunciare il comune.

Disagi per i lavori, commerciante: pronto a denunciare il comune

Scoppia l’ennesima polemica per i lavori in via Risorgimento. Un commerciante chiude la sua attività e annuncia di essere pronto a denunciare il comune.

AGROPOLI. Polemiche in via Risorgimento per i lavori alla rete fognaria. Un commerciante ha deciso di chiudere l’attività negli ultimi due giorni, stanco dei disagi subiti. Si tratta di Umberto Anaclerico, negoziante di scarpe, che non si è fermato ad abbassare le saracinesche ma ha affisso dinanzi Al suo negozio anche dei cartelli critici verso l’amministrazione comunale. A creare malcontento non sono soltanto i lavori alla rete fognaria ma il susseguirsi di interventi che starebbero creando grossi problemi. “Questi tubi li avete cambiati otto volte in otto anni – denuncia Anaclerico – qui c’è un danno economico per il commercio ma anche per chi paga le tasse”. Il negoziante si dice pronto a denunciare il comune per i problemi registrati.

Non è la prima volta che i negozianti di via Risorgimento si lamentano per i disagi subiti dai lavori. Negli ultimi anni, infatti, sono stati diversi gli interventi di scavo realizzati per tubature dell’acqua, metano, fibra ottica e fognature.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Torna il ‘Monte Pruno day’. Ecco il programma
Torna il ‘Monte Pruno day’. Ecco il programma

Il Papa incorona la Madonna della Neve
Il Papa incorona la Madonna della Neve

Choc nel salernitano, 52enne muore dopo puntura di vespa
Choc nel salernitano, 52enne muore dopo puntura di vespa

Chiudi