Sapri: tutte le luci spente, il comune aderisce alla campagna "M'illumino di meno" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Sapri: tutte le luci spente, il comune aderisce alla campagna “M’illumino di meno”

sapri

Anche il comune di Sapri come quello di Caselle in Pittari e San Mauro Cilento aderisce a “M’illumino di meno

Sapri: tutte le luci spente, il comune aderisce alla campagna “M’illumino di meno”

Anche il comune di Sapri come quello di Caselle in Pittari e San Mauro Cilento aderisce a “M’illumino di meno”

Il Comune di Sapri in collaborazione con “Fare Verde Cilento” aderisce domani, 19 febbraio 2016, alla dodicesima edizione dell’iniziativa “M’illumino di meno“, la più grande campagna radiofonica a carattere internazionale di sensibilizzazione sui consumi energetici e la mobilità sostenibile, ideata da Caterpillar, la trasmissione di Rai Radio 2.
L’intento dell’Amministrazione comunale è proprio quello di coinvolgere tutti i cittadini e le scolaresche, al fine di sensibilizzare il più possibile la popolazione locale sul tema del risparmio energetico. L’Amministrazione comunale ha quindi scelto di ritardare di mezz’ora l’accensione della pubblica illuminazione in tutta la zona centrale del paese (Villa Comunale) per venerdì 19 febbraio.

Anche quest’anno la campagna coinvolge una varietà di soggetti: migliaia di ascoltatori, e centinaia di associazioni ed Enti pubblici, oltre ai più importanti attori istituzionali italiani e stranieri. L’iniziativa si avvale dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, dell’alto patrocinio del Parlamento europeo, del patrocinio del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati, dell’adesione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. L’evento è diventato una Festa in cui il risparmio energetico è interpretato con eventi e manifestazioni a tema su tutto il territorio.
Il decalogo di “M’illumino di Meno”
1. Spegnere le luci quando non servono;
2. Spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici;
3. Sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria;
4. Mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola;
5. Se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre;
6. Ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria;
7. Utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne;
8. Non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni;
9. Inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni;
10. Utilizzare l’automobile il meno possibile, condividerla con chi fa lo stesso tragitto. Utilizzare la bicicletta per gli spostamenti in città.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
Consiglio Regionale Campania
Centrale a biomasse a Capaccio: domani se ne discute in Consiglio Regionale

capaccio_municipio
Capaccio: i candidati al consiglio comunale dei ragazzi incontrano il sindaco

soldi_truffa
“Ho un pacco per suo figlio, mi deve 1000 euro”, scatta l’ennesima truffa

Chiudi