Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Trasparenza sui prodotti alimentari campani: comune cilentano aderisce al progetto

Trasparenza sui prodotti alimentari campani: comune cilentano aderisce al progetto

Un progetto per offrire massima trasparenza al consumatore sui prodotti alimentari campani. Un comune cilentano aderisce all’iniziativa.

Un progetto per offrire massima trasparenza al consumatore sui prodotti alimentari campani. Un comune cilentano aderisce all’iniziativa.


Il comune di Albanella è tra i primi ad aderire al progetto “QrCode Campania”. L’iniziativa era stata lanciata ad inizio ottobre dalla Regione con l’obiettivo di offrire ai consumatori massima trasparenza sui prodotti alimentari, offrendo al contempo la possibilità alle aziende di assicurare la salubrità dei prodotti. In virtù del progetto “QrCode Campania” i cittadini, attraverso il proprio telefono cellulare,, potranno inquadrare i codici QR presenti sui prodotti alimentari come mozzarella di bufala, salumi, formaggi, prodotti ortofrutticoli, ecc… e conoscere in tempo reale la bontà del prodotto e in particolare tracciabilità, esami effettuati e data dell’ultima analisi.


Chi può partecipare al progetto “QrCode Campania”
Possono partecipare e presentare istanza le micro, piccole e medie imprese operanti nel settore della produzione primaria e della trasformazione dei prodotti agricoli con sede in Regione Campania.

 

Il comune di Albanella ha deciso di mettere a disposizione uno sportello al fine di incentivare le domande delle aziende che vorranno aderire al progetto al fine di assicurare la giusta assistenza per la predisposizione delle domande stesse.

 

Correlati

Popolari

Top