La “Monte Pruno” una pagina scritta nel cuore dell’eternità. - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

La “Monte Pruno” una pagina scritta nel cuore dell’eternità.

filippo_mordente
La “Monte Pruno” una pagina scritta nel cuore dell’eternità.

La “Monte Pruno” una pagina scritta nel cuore dell’eternità.
Il saluto al Presidente Mordente

Nel giorno della sofferenza, il saluto spetta a noi.
Sfogliando “BancAmica”, dopo l’indice, c’era il saluto del Presidente Onorario Dott. Filippo Mordente.
Un saluto rivolto ai soci, ai clienti, ai lettori della “nostra” Rivista che ci ha consentito di condividere negli anni una stupenda avventura editoriale all’insegna dei valori.
Nessun estremo saluto.
Nessun addio esiste per chi crede nell’Eternità perché il cuore di chi ama palpita oltre il tempo e l’orizzonte limitato della terra.
La “Monte Pruno”, mi piace pensarla oggi, come “una pagina scritta nel cuore dell’Eternità”.
La morte non ha potere sui legami tra terra e cielo, tra finito ed infinito.
Ciò che è vita, in Dio, non muore.
Non muore il ricordo.
Non muore la memoria.
Non si estinguono le opere.
Continua la speranza ad essere ciò che è: forza, sostegno e coraggio per sollevare in Alto lo sguardo.

Grazie Presidente Mordente, per i valori che ha saputo trasmetterci, attraverso pensieri che hanno raggiunto il nostro cuore.
Grazie per la testimonianza di una laboriosità costruttiva ed instancabile.
Grazie per la fiducia e la stima dimostratami nel concedermi, unitamente al Direttore Michele Albanese ed ai vertici della Banca, lo spazio professionale per l’avventura di “BancAmica”.
Una stretta di mano nell’Eternità,
Lucia Giallorenzo

montepruno_giallorenzo

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità
sentiero_forma-700
Cilento: riqualificati tre chilometri di sentiero e un’area pic-nic

senato
Si presenta in Senato la proposta di legge per modificare il regolamento del Parco

rassegna_stampa
Rassegna stampa: le prime pagine dei quotidiani salernitani

Chiudi