Felitto: introiti per 8mila euro grazie all'Oasi di Remolino - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Felitto: introiti per 8mila euro grazie all’Oasi di Remolino

oasi_remolino_felitto

Sorridono le casse comunali di Felitto: 10mila euro in più incassati dai ticket dell’oasi di Remolino e dei parcheggi della sagra del fusillo.

Felitto: introiti per 8mila euro grazie all’Oasi di Remolino

Sorridono le casse comunali di Felitto: 10mila euro in più incassati dai ticket dell’oasi di Remolino e dei parcheggi della sagra del fusillo.

FELITTO. Circa diecimila euro in più nelle casse del comune. L’ente guidato dal sindaco Maurizio Caronna ha reso pubblici i dati relativi agli incassi ottenuti dal parcheggio allestito durante la sagra del fusillo e dal tichet d’ingresso presso l’oasi di Remolino. Proprio da quest’ultima derivano la maggiorparte dei proventi, circa 8500 euro. Eppure proprio la decisione di istituire un ticket d’ingresso all’area (esclusivamente per turisti e visitatori e non per i residenti) aveva suscitato non poche polemiche lo scorso luglio. Il primo cittadino chiarì che la decisione era stata presa per contribuire alle spese di gestione dell’area presa di mira ogni giorno da tanti visitatori. A distanza di poco più di un mese la scelta si è rivelata positiva con incassi giornalieri che variabili tra gli 800 e i 70 euro. A Ferragosto il giorno di maggior afflusso, con circa 860euro guadagnati. Dal parcheggio istituito in occasione della tradizionale sagra del fusillo (14-24 agosto), invece, le casse del comune di Felitto hanno ottenuto circa 2200 euro.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
italo_voza
Capaccio, nominato il nuovo assessore al bilancio

capaccio_municipio
Capaccio, continua la crisi: tre consiglieri pronti a passare all’opposizione

forestale
Tagliava abusivamente alberi sul suolo comunale, denunciato 59enne

Chiudi