Camerota perde il primato della spiaggia più bella d'Italia. Sesta Palinuro - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Camerota perde il primato della spiaggia più bella d’Italia. Sesta Palinuro

legambiente_spiagge

Bue Marino, a San Vito lo Capo (Tp), è la regina delle spiagge italiane 2015. Si aggiudica il concorso “La più bella sei tu”, il contest di Legambiente lanciato sul web per eleggere l’angolo di costa più bello dell’estate.

Camerota perde il primato della spiaggia più bella d’Italia. Sesta Palinuro

Bue Marino, a San Vito lo Capo (Tp), è la regina delle spiagge italiane 2015. Si aggiudica il concorso “La più bella sei tu”, il contest di Legambiente lanciato sul web per eleggere l’angolo di costa più bello dell’estate. Perde lo scettro di regina Camerota, che da due anni guidava la classifica.

Secondo e terzo posto sono andati, invece, alla Spiaggia del Nastro a Maratea (Pz) e a Baia dell’Orte a Otranto (Le). Il Cilento è comunque rappresentato con il sesto posto e la menzione d’onore per Palinuro, con la Spiaggia del Buondormire, seconda nel 2014.

“Anche quest’anno – dichiara Angelo Gentili, responsabile nazionale Legambiente Turismo – abbiamo avuto una importante e significativa adesione al nostro concorso ‘La più bella sei tu’, segno che gli italiani hanno voglia di far conoscere i loro luoghi preferiti e del cuore. Tante spiagge incantevoli ed uniche che rappresentano alcune delle mete più significative e apprezzate di questa stagione e che al tempo stesso costituiscono una parte importante della bellezza della nostra Penisola. Alcuni lidi segnalati dal contest sono più selvaggi, altri sono più accessibili e popolari, ma tutti sono accomunati da paesaggi mozzafiato e una bellezza unica che meritano di essere valorizzati attraverso un turismo ecosostenibile. Siamo convinti che la bellezza debba andare di pare passo con la fruizione e la conservazione di questi luoghi, per questo chiediamo agli amministratori e ai cittadini di impegnarsi e di collaborare insieme per mantenere il giusto equilibro e l’armonia tra fruizione e conservazione di questi lidi italiani”.

La classifica “La più bella sei tu” è stata stilata incrociando le preferenze degli utenti – che hanno potuto votare la spiaggia più bella per oltre due mesi sull’apposito sito dell’iniziativa e sulla pagina Facebook dedicata – con il parere di una giuria di esperti. La cerimonia di premiazione delle tre spiagge vincitrici si terrà a Rispescia nel corso della ventisettesima edizione di Festambiente, in programma dal 7 al 16 agosto 2015.

Ecco la classifica completa

BUE MARINO – San Vito lo capo – Trapani – SICILIA

LA SPIAGGIA DEL NASTRO – Maratea – Potenza – BASILICATA

BAIA DELL’ORTE – Otranto – Lecce – PUGLIA

CALA LUNA – Dorgali – Nuoro – SARDEGNA

PUNTA ADERCI – Vasto – Chieti – ABRUZZO

BUONDORMIRE – Palinuro – Salerno – CAMPANIA

CHIAIA DI LUNA – Ponza – Latina – LAZIO

CALA DELLE CALDANE – Isola del giglio – Grosseto – TOSCANA

CALA DI FORNO – Magliano in Toscana – Grosseto – TOSCANA

TORRE SALSA – Siculiana – Agrigento – SICILIA

SPIAGGIA di MARINELLA aCapo Rizzuto – Calabria

BAIA DEL SILENZIO – Sestri Levante – Genova – LIGURIA

DUE SORELLE – Sirolo – Ancona – MARCHE

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
sapri_panorama
Al via stasera il “Sapri jazz waves”. Ecco il programma

corso_matarazzo_castellabate
Castellabate, paura in centro: intero palazzo rischia di andare a fuoco

Goletta-verde
Ecco i dati raccolti da Goletta Verde: il Cilento supera gli esami ma c’è una bocciatura

Chiudi