Capaccio, chiesto censimento popolazione canina

Oggi l’associazione Diamoci una Zampa ha protocollato al Comune di Capaccio Paestum una richiesta di “Censimento della popolazione canina padronale presente sul territorio”. Tale iniziativa, mira alla salvaguardia e al benessere dei cani con l’iscrizione all’anagrafe canine tramite il chip (se sprovvisti) e al controllo della loro custodia (casi di maltrattamento). 

Si prevede un’operazione congiunta e continuata nel tempo da parte dall’Asl veterinaria, Polizia Municipale, Guardie zoofile e associazioni di volontariato tramite un protocollo d’intesa come riportato nell’ordinanza n. 98 del 01 Agosto 2019 (norme per la tutela degli animali d’affezione e la prevenzione del randagismo). 

“È il momento di dare una svolta a questo annoso problema che da anni attanaglia il nostro territorio. Con il coinvolgimento di tutti, istituzioni comprese, riconoscere i nostri amici a quattro zampe meritevoli di tutela ci porterà al giusto grado di civiltà”, fanno sapere dall’associazione.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!