Futani: percettori reddito di cittadinanza impiegati per assistenza ai disabili

Saranno impiegati anche per attività di manutenzione

FUTANI. Il comune, retto dal sindaco Aniello Caputo ha approvato il progetto di Pubblica Utilità destinato ai percettori del reddito di cittadinanza con obbligo di impiego per 8 ore settimanali.

Le risorse saranno destinate alle attività di supporto domiciliare alle persone anziane e con disabilità, piccole manutenzioni domestiche, le attività di controllo all’uscita delle scuole e l’accompagnamento dei ragazzi allo scuolabus.

Saranno 20 i cittadini che godranno della copertura assicurativa presso l’INAIL, per ciò che riguarda il progetto ‘‘Futani attiva 2021”, mentre per il secondo progetto ”Futani vivbile 2021” altri 20 percettori sanno impiegati per la riqualificazione dei percorsi paesaggistici, la raccolta dei rifiuti abbandonati, la manutenzione e la cura di piccole aree verdi e naturalistiche.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!