San Mauro Cilento: pugno duro contro chi abbandona rifiuti

Il sindaco Giuseppe Cilento ha firmato un'ordinanza che fissa le regole per il conferimento dei rifiuti

SAN MAURO CILENTO. Regole severe per chi abbandona rifiuti. Per i trasgressori fino a 3000 euro di multa. E’ quanto ha previsto il sindaco di San Mauro Cilento, Giuseppe Cilento, che ha stilato un vademecum delle regole da seguire con l’obiettivo di arginare il fenomeno dell’abbandono selvaggio di rifiuti, evitando quello che oltre ad essere un problema di natura estetica e ambientale, costituisce un potenziale rischio igienico-sanitario e un pericolo per la sicurezza dei cittadini.

Di qui la scelta di firmare un’ordinanza con le regole da seguire. I rifiuti dovranno essere conferiti esclusivamente nei contenitori disponibili rispettando la tipologia. Quelli non conferibili nei cassonetti andranno trasportati presso l’isola ecologica (olio esausto, farmaci, pile, ecc…).

Sarà inoltre necessario rispettare il calendario per la raccolta che prevede il lunedì, giovedì e sabato il conferimento dell’organico, il martedì il secco indifferenziato, il mercoledì il multi-materiale e il venerdì il vetro. Per le sole utenze commerciali lunedì e giovedì carta e cartone, sabato vetro. Il conferimento porta a porta dal 16 settembre dovrà avvenire dalle 23 alle 5. Presso l’isola ecologica il sabato dalle 10 alle 12. Previsto inoltre un numero di telefono per il ritiro degli ingombranti o apparecchiature RAEE (345860254).

Per chi non rispetta le regole sul corretto conferimento dei rifiuti o sporchi le pubbliche vie sono previste sanzioni fino a 500 euro; fino a 3000 euro se l’abbandono avviene sul suolo o nelle acque e comunque in luoghi diversi da quelli stabiliti per la raccolta differenziata; l’importo raddoppia in caso di abbandono di rifiuti pericolosi. Per le imprese le multe possono andare da 2600 a 26000 euro

CONTINUA A LEGGERE
blank

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it