Forlenza
PoliticaVallo di Diano

Colpo di scena a Sant’Arsenio: Donato Pica rassegna le dimissioni da sindaco

Donato Pica si dimette: "Scelta fatta per verificare se ci sono le condizioni per andare avanti"

“Essendo risultate inutili tutte le iniziative assunte sino ad ora rassegno le mie dimissioni dalla carica di sindaco del comune di Sant’Arsenio. Nei prossimi giorni avvierò una veloce consultazione tra le varie rappresentanze consiliari allo scopo di verificare e chiarire la sussistenza delle condizioni minime necessarie per proseguire la legislatura”.
Inizia così il documento protocollato questa mattina dal sindaco Donato Pica presso il Comune. A distanza di 3 anni e 16 giorni dalla sua elezione il primo cittadino lascia la sua carica, forse momentaneamente.

“Ho fatto questa scelta – ha spiegato- per verificare se ci sono le condizioni per andare avanti con una maggioranza stabile, se ciò non dovesse essere possibile meglio andare subito al voto a settembre evitando un lungo periodo di commissariamento”.

Porte aperte al futuro ad un proseguimento dell’attività amministrativa ma bisognerà valutare attentamente gli equilibri, magari aprendo le porte alla minoranza.

Una decisione nell’aria, quella di Pica, che da tempo ha problemi con la sua squadra di Governo e in particolare con il vicesindaco Rosario Capozzolo e i consiglieri Andrea Vricella e Carmine Graziano.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it