Risolto il “mistero” delle attrezzature da sub rinvenute a Mezzatorre

Risolto il mistero delle attrezzature da sub rinvenute sul litorale di Mezzatorre, a San Mauro Cilento. Un cittadino del napoletano si è presentato agli uomini della guardia costiera e ha rivendicato la proprietà degli oggetti. L’uomo ha raccontato di averli persi il giorno precedente.

È stato redarguito dalle autorità considerato che non aveva denunciato l’accaduto. Il rinvenimento delle attrezzature, pertanto, aveva fatto scattare una task force temendo che queste appartenessero ad un sub disperso in mare.

Alle ricerche hanno partecipato gli uomini delle capitanerie di porto di Agropoli e Palinuro ed un elicottero dei vigili del fuoco.

CONTINUA A LEGGERE
blank

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it