AttualitàVallo di Diano

Monte San Giacomo: va in pensione ma continuerà a lavorare gratis per l’Ente

Si tratta dell'ex dipendente Antonia Spina, in quiescenza dallo scorso 1° maggio 2020

MONTE SAN GIACOMO. Va in pensione ma la voglia di dare ancora il suo contributo alla comunità è tanta, così come la necessità del Comune di avere a disposizione personale da affiancare a quello esiguo in servizio.

Per questo, come la legge prevede, anche il Comune di Monte San Giacomo ha deciso di affidare incarichi a soggetti in quiescenza che svolgeranno attività a titolo gratuito. Nello specifico si tratta dell’ex dipendente Antonia Spina, ragioniera collocata presso il Servizio Finanziario, in quiescenza dallo scorso 1° maggio 2020.

Lo scopo è di assicurare il “passaggio di consegna” e di supportare il buon andamento di uno dei settori molto importare per l’Ente.

L’incaricata potrà utilizzare le strumentazioni in dotazione agli uffici comunali necessarie per il corretto espletamento delle attività di competenza.

L’Ente, guidato dal sindaco Raffaele Accetta, provvederà a rimborsare soltanto le spese sostenuto per l’espletamento dei compiti e delle attività di competenza del servizio di appartenenza.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it