Comprooro
EventiVallo di Diano

Ad Atena Lucana il “Poetry Slam”: poeti in sfida

Appuntamento venerdì 15 novembre

Il Poetry Slam, grazie alla Pro Loco Athena Nova e al patrocinio del Comune di Atena Lucana, approda nel Vallo di Diano. Si tratta del primo Poetry Slam ufficiale, in quanto riconosciuto dalla fondazione della LIPS – Lega Italiana Poetry Slam.

La filosofia del poetry guarda a una poesia da portare in ogni dove, in grado di superare qualunque barriera intellettuale, favorendo l’incontro con la performance e facendo di ogni intervento uno spettacolo. Nessuna musica di sottofondo, nessun travestimento, ogni poesia deve essere originale e composta da chi la propone. Sul palcoscenico il poeta, il suo componimento e la sua performance, valutati da una giuria di cinque persone scelte a caso tra il pubblico. A condurre la gara è un MC (Master of Ceremony). Il poeta che ottiene il punteggio maggiore vince.

Venerdì 15 novembre 2019, dalle ore 20:00, presso l’Auditorium comunale, la tribù nomade di Caspar – Campania Slam Poetry – parte alla ricerca di strani e nuovi mondi per condividere e instaurare nuove poetiche comunicazioni. Questi i nove valorosi che si sfideranno a colpi di lavagnette: Valeria Iannuzzi, Stella Iasiello, Fabio Salvatore Pascale, Celeste Alberti, Francesca Berillo, Davide Montoro, Gianpaolo Trotta, Alessandro Bruno, Franco Galato. Presentati e disciplinati da Andrea Doro, Master of Ceremony del C.A.P.S. – Campus Àtinas Poetry Slam, fortemente voluto dalla presidente della Pro Loco Athena Nova, Mariella Di Santi, e dal coordinatore di zona Arsenio D’Amato, non in gara per l’occasione, che – per la vallata – ha in serbo altre iniziative con Caspar.

L’idea, infatti, è quella di portare in giro questo «dispositivo teatrale» per gli altri paesi. Venerdì 15 novembre tocca ad Atena e al suo pubblico, atteso per decretare il vincitore che andrà avanti nel Campionato Regionale Campano LIPS di Poetry Slam.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it