Gold Metal Bank
AlburniAttualitàCilentoVallo di Diano

Comparto agricolo-forestale: pioggia di fondi per Cilento e Diano

Ecco tutti i comuni beneficiari

Dalla Regione Campania fondi per il comparto agricolo e forestale del Cilento, Alburni e Vallo di Diano. Si tratta di finanziamenti nell’ambito dei PSR destinati ad accrescere la resilienza ed il pregio ambientale degli ecosistemi. In graduatoria 13 progetti immediatamente finanziabili. La somma più ingente va a a Stio che si vede approvati ben due progetti, una da 483mila euro e l’altro da 487 mila euro. Quest’ultima è la stessa cifra che ottengono anche Trentinara e Gioi; 475mila euro Ottati, 467mila euro per Rofrano; 143mila per Padula (primo in graduatoria), 89mila euro per Petina, 82mila per Caselle in Pittari, 35mila euro per Buccino.

Rientrano in graduatoria ma non sono immediatamente finanziabili le domande di Caggiano, Sant’Arsenio, San Rufo, Moio della Civitella, Laurino, Corleto Monforte, Sassano, Sala Consilina, Valle dell’Angelo, Castelcivita, Sanza, San Pietro al Tanagro, Laureana Cilento, Monte San Giacomo, Centola, Atena Lucana, Torraca, Bellosguardo, Campora, Piaggine, Giungano, Teggiano, Castelnuovo Cilento, San Giovanni a Piro, Salento, Cuccaro Vetere, Felitto, Sanza, Polla, Orria, Albanella, Omignano, Ascea, Montesano sulla Marcellana, Roscigno, Casaletto Spartano, Aquara, Stella Cilento, Auletta, Sapri, Agropoli.

Fuori dai progetti immediatamente finanziabili anche quello del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker