Gold Metal Fusion
AttualitàGlobal

Borse di studio per la sanità in Campania: soddisfatti i Giovani Medici

“Il Consiglio Regionale Campania del S.I.G.M. (Segretariato Italiano Giovani Medici) è lieto di prendere atto che anche quest’anno il Governatore della Regione, On. Vincenzo De Luca, e la sua Amministrazione hanno accolto favorevolmente le richieste che il nostro Coordinamento regionale e nazionale ha avallato in merito al Concorso per l’accesso alle Scuole di Specializzazione di Area Medica”, è quanto si legge in una nota con la quale si accoglie con piacere la decisione della Regione di aumentare le borse di studio per la sanità (leggi qui).

Ogni Regione può mettere a disposizione fondi da assegnare all’ampliamento del numero di borse, e quindi di posti disponibili, per l’accesso dei giovani medici alle Scuole di Specializzazione. “Sempre più, oggi ed in futuro, ci troveremo a parlare di carenza di medici specialisti senza trovare una adeguata risposta da parte delle autorità competenti – fanno sapere dal segretariato – Quest’anno, grazie al lavoro che il SIGM ha svolto e all’incessante confronto con le istituzioni, possiamo esprimere soddisfazione per quanto ottenuto in Campania in merito al Concorso SSM 2019. Dal confronto tra i dati 2018 e 2019 relativi al numero di borse stanziate dalla Regione per l’ammissione alle Scuole di Specializzazione, risulta un incremento complessivo dei contratti regionali da 101 a 120”.

In particolare, si registra un aumento dei posti nell’ambito delle branche specialistiche nelle quali si configura una reale carenza, ovvero nel campo della Medicina d’Urgenza e in quello Cardiovascolare. “Consci che questo operato non sarà sufficiente a colmare la grave carenza che il SSN sta affrontando, siamo contenti degli sforzi dimostrati dalla Regione Campania ed attendiamo le risposte che la stessa amministrazione deve al mondo medico sul tema della Medicina Generale”, concludono dal SIGM.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito