Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli, scalo ferroviario: l’ascensore è nuovamente fuori servizio

L'ascensore era stato attivato meno di una settimana fa, poi i nuovi disservizi

Un tira e molla che ha dell’incredibile, una vera e propria never ending story quella che riguarda la stazione di Agropoli -Castellabate.

Sette giorni fa, la gioia di cittadini e turisti, perché, finalmente, era stata dichiarata l’attivazione dell’ascensore: una manna dal cielo per chi viaggiava con bagagli pesanti, uno strumento indispensabile per portatori di handicap e per chiunque avesse difficoltà nella deambulazione.

Il caso era stato segnalato, tramite una missiva firmata dal consigliere comunale di Castellabate, Luigi Maurano, alla società ferroviaria, che aveva mostrato sensibilità e attenzione.

Oggi, però, l’amara scoperta: il tempo di veder correre sui binari il Frecciarossa, attivo dal 19 aprile, e l’ascensore è nuovamente “fuori servizio”.

Palese lo sdegno dei cittadini, che credevano di poter finalmente usufruire di un servizio che aspettavano da quasi un anno, da quando, cioè, era stato terminato il restyling dello scalo ferroviario, e che invece si sono ritrovati davanti una scritta, chiara e definitiva, che pensavano di poter dimenticare.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito