AttualitàCilentoIn Primo Piano

Perdifumo: amministratori e cittadini in azione per pulire il territorio

Al via le giornate ecologiche per pulire il territorio dai rifiuti

PERDIFUMO. E’ da tempo che sul territorio comunale viene segnalata la presenza di micro discariche. Ai bordi delle strade, tra gli alberi e la vegetazione o nelle aree isolate, i soliti ignoti gettano via rifiuti d’ogni genere, soprattutto plastica, ma anche scarti edili o materiali pericolosi. Una situazione insostenibile per un Comune come Perdifumo, nel Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, che sta avendo le prime conseguenze negative.

L’associazione che gestisce la Via Silente, il più importante percorso ciclituristico del meridione, ha annunciato che proprio a causa dei rifiuti che si trovano lungo il percorso è pronta a cancellare questa località dalle sue mappe (leggi qui).

Ecco perché il Comune di Perdifumo ha deciso ora di passare all’azione. In collaborazione con le associazioni del territorio, la Pro Loco, i ragazzi del Servizio Civile, le parrocchie, la Comunità Montana Alento Montestella e la Sarim, ha deciso di organizzare delle giornate ecologiche per la pulizia del territorio. Già stilato un calendario che prevede per ora tre appuntamenti.

Si inizia domani, 18 aprile: raduno presso il campo sportivo di Vatolla alle ore 8.30; sabato 27 la seconda giornata (ore 8.30 in Piazza Don Giustino Russolillo); ultimo appuntamento il 4 maggio: appuntamento in Piazza Europa (Perdifumo Capoluogo) sempre alle 8.30. Potranno partecipare tutti i cittadini del territorio; le giornate proseguiranno per tutta la stagione estiva con cadenza quindicinale.

Tags

Un commento

  1. Tutto questo si verifica dopo il pensionamento del volontario pertanto deve essere tenuto a vita per i grandi servigi resi!!!

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito