AUDIO | Sapri: riaperto l’istituto di località Pali

Questa mattina la riapertura dell'istituto

Questa mattina a Sapri ha riaperto ufficialmente il primo piano dell’ Istituto Professionale per l’Agricoltura e l’Ambiente  situato in zona Pali.

Promotrice voce e braccio destro dei ragazzi la Dirigente Franca Principe che  in questo percorso è stata fondamentale per permettere ai ragazzi di ottenere una stabilità al fine di poter studiare e ottenere le giuste competenze scolastiche anche attraverso e soprattutto le strutture adatte, luoghi quelli della conoscenza che devono aiutare a fortificare i giovani e renderli competenti per garantirgli una stabilità che non li induca ad andar via successivamente al diploma “Speriamo che questa giornata sia la prima di ulteriori giornate di crescita e di ripopolamento del territorio affinchè questi ragazzi possano rimanere qui”

Molte le cariche istituzionali presenti il Vice Presidente della Provincia Carmelo Stanziola, il Sindaco di Sapri Antonio Gentile e il Vice Sindaco Daniele Congiusti, in rappresentanza del Parco Nazionale del Cilento il Vice Presidente Cono D’Elia.

Il Vice Presidente Stanziola ha fatto i complimenti ai ragazzi per la loro caparbietà nel volere che questo ripristino del piano ci fosse “Stamattina stiamo dimostrando seppur con grande difficoltà che la Provincia ancora rimane accanto ai territori e soprattutto a risolvere i problemi relativi all’edilizia scolastica. Dobbiamo ringraziare anche i proprietari, dei privati, che hanno affittato alla provincia questo immobile e hanno provveduto già da soli ad effettuare piccoli ripristini per permettere a noi tutti di riconsegnare ai ragazzi questo primo piano di scuola. Oggi inoltre prendiamo l’impegno ufficialmente di proseguire i lavori della struttura e quindi speriamo in tempi brevi di consegnare rinnovato anche il secondo piano.”

Dopo tanti anni la Cultura torna ad essere un primo obbiettivo importante da parte di chi amministra, a settembre verranno inaugurati i Serali, percorsi per gli adulti per aiutare chi non ha competenza in una fascia d’età molto più complessa rispetto all’alfabetizzazione ordinaria.

Il Sindaco di Sapri Antonio Gentile, per quanto il Comune non fosse competente in merito a questa vicenda specifica, è stato sempre accanto ai ragazzi e alla dirigente e ovviamente si è detto felice di essersi impegnato personalmente “ E’ vero che il Comune non era interessato ma era troppo importante stare accanto ai ragazzi e la soluzione di oggi dimostra che se si lavora tutti insieme con competenza si può fare bene e meglio”

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!