Gold Metal Fusion
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli: un anno fa la morte di “Babbo Natale” durante una recita scolastica

Il 51enne Pasquale Pagano morì durante un evento dedicato ai ragazzi della scuola media

AGROPOLI. E’ trascorso un anno da quella che fu stata battezzata la “tragedia di Natale”. Era il 22 dicembre del 2017 quando Pasquale Pagano, 51enne di Agropoli, moriva nel corso di una recita scolastica, stroncato da un arresto cardiaco. Un episodio che fece scalpore e che ancora oggi è ricordato.

I fatti

Pasquale Pagano, commesso e tutto fare, si era reso disponibile per vestire i panni di Babbo Natale nel corso di una recita scolastica. Si trovava presso la scuola media “Gino Rossi Vairo”. Proprio mentre si apprestava a salire sul palco per consegnare i doni ai ragazzini, cadde a terra tra lo sgomento degli studenti e del personale scolastico. Soprattutto gli alunni dell’istituto rimasero impietriti e sconvolti quando si resero conto dell’accaduto. Immediato l’intervento di alcuni presenti per tentare di prestargli soccorso, ma per Pasquale Pagano, detto Urrà, non ci fu nulla da fare.

Proprio per le modalità con cui è avvenuta la tragedia, ma anche perché Pasquale Pagano era da tutti conosciuto, la vicenda lasciò sgomenta la comunità locale.

Tags

2 commenti

  1. Hai visto Pasquale Urra’ che anche se ci hai lasciato ancora ci ricordiamo di te!!!!
    Riposa in pace.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito