Affare Fatto
CalcioSerie BSport

Serie B: la Salernitana alla ricerca di riscatto con il Foggia

Info, precedenti e probabili formazioni della sfida di domenica

Nella tarda mattinata di domenica, alle ore 12.30, la Salernitana, del neo-tecnico Gregucci scenderà in campo, per la diciassettesima giornata del campionato cadetto: sotto la direzione arbitrale del signor Nicola Baroni, della sezione arbitrale di Firenze, allo stadio “Arechi”, i granata riceveranno il Foggia, trainata da Pasquale Padalino. I campani scivolati fuori dalla zona play-off, con venti punti conquistati, sono reduci dalla sconfitta esterna con il Carpi, per tre a due, mentre i pugliesi, terzultimi della classe, hanno ottenuto tre punti con la Cremonese, nell’ultima uscita.

Previste, allo stadio, meno di diecimila unità presenti, di cui mille di fede rossonera, per assistere al match in programma all’ora di pranzo.

I padroni di casa, che hanno ottenuto tre stop consecutivi, hanno segnato in diciotto occasioni subendo venti reti, gli ospiti, invece, hanno marcato il tabellino ventiquattro volte incassando venticinque goal. Sono ventidue i precedenti ufficiali giocati in Campania tra Salernitana e Foggia con un bilancio di 13 vittorie granata, 6 pareggi e 3 successi esterni dei pugliesi.

Queste sono le probabili formazioni di domenica, che i due tecnici dovrebbero scegliere dal primo minuto.
Salernitana (4-3-1-2): Micai; Casasola, Perticone, Schiavi, Gigliotti; Akpa, Di Tacchio, Vitale; Rosina; Djurici, Jallow.
Foggia (3-5-2): Bizzarri; Martinelli, Tonucci, Ranieri; Kragl, Gerbo, Agnelli, Busellato, Zambelli; Mazzeo, Iemmello

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito