Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Vibonati: sindaco scrive a Governo e RFI, chiesti interventi sulla linea ferroviaria

Chiesti anche interventi per aumentare l'attrattività del territorio

VIBONATI. Una lettera ad Rfi, ai Ministri per il Sud e per le Infrastrutture ed i Trasporti e alla Regione Campania chiedendo interventi lungo la linea ferroviaria. A chiederlo il sindaco di Vibonati Franco Brusco.

E’ la terza missiva con la quale il primo cittadino chiede attenzione per la Tratta Tirrenica Meridionale che attraversa in particolare la località costiera di Villammare. Per garantire la maggiore tranquillità di cittadini e turisti si chiede l’installazione di barriere anti rumore tra i binari e le abitazioni. Una richiesta avanzata già in passato ma che fin ora non ha portato a risultati.

La missiva, però, ha anche altri contenuti. Il sindaco Brusco, infatti, chiede di garantire l’alta velocità per tutto l’anno ed iniziative che possano aumentare l’attrattiva del territorio. Un esempio potrebbe essere quello di garantire agevolazioni fiscali per gli stranieri che decidono di trasferirsi in Italia e in particolare al Sud.

Tags

2 commenti

  1. Povero Alessio… Una vita a lavorare per far crescere la sua piccola azienda e la sua famiglia. Morire di lavoro e per il lavoro è inaccettabile! Per quello che posso sono vicino al dolore dei suoi familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito