Gold Metal Fusion
Global

Turista inglese violentata in Campania: cinque misure cautelari

La donna sarebbe stata prima narcotizzata e poi violentata in gruppo

Gli agenti di Polizia del Commissariato di Sorrento e della Squadra Mobile di Napoli, coordinati dalla Procura di Torre Annunziata, stanno eseguendo tra Massa Lubrense, Vico Equense, Portici e Torre del Greco, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di cinque persone ritenute responsabili di violenza sessuale di gruppo con l’aggravante dell’uso di sostanza stupefacente nei confronti di una turista inglese.

Secondo le accuse i cinque l’avrebbero prima narcotizzata e poi violentata in gruppo. La vittima era ospite di una struttura alberghiera della costiera sorrentina. Il fatto è stato commesso nel 2016. I coinvolti sono dipendenti ed ex lavoratori dell’albergo dove risiedeva la giovane.

Tags

4 commenti

  1. Bella promozione turistica!!! Spero che gli operatori del settore si costituiscano parte civile.

  2. Pensavamo di passarla liscia?al mio paese si dici “male non fare paura non avere” che bella cartolina per il nostro territorio! Sbatteteli in galera è buttate la chiave!!! Vergogna!

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito