Tolomeo
AttualitàCilento

Due anni fa la scomparsa di Ferdinando Farro

Era stato amministratore di Agropoli e Torchiara

Due anni fa moriva Ferdinando Farro, all’epoca consigliere di maggioranza dell’amministrazione comunale di Agropoli, capogruppo del PD e membro della Commissione Sanità.

Farro morì nel primo pomeriggio del 25 aprile del 2016, stroncato da un infarto mentre guardava in tv la partita di calcio tra Roma e Napoli. Inutili i soccorsi immediati e il trasferimento all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania.

Laureato in Medicina e Chirurgia nel 1979 all’Università di Pisa, era responsabile dell’Unità operativa Assistenza Anziani nel distretto sanitario di Agropoli.

Persona sempre disponibile, pacata ed equilibrata, la sua scomparsa ha lasciato sotto choc l’intera comunità di Agropoli e quella Torchiara di cui pure era stato amministratore.

Proprio il centro collinare cilentano, nell’agosto 2016 gli aveva intitolato l’aula Consiliare. Ad Agropoli  invece, è a lui intitolata la sede Pd.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito