Tolomeo
CilentoEventi

Ad Agropoli il Festival del Libro di Licosia

L'evento è in programma il prossimo 24 aprile

Si terrà ad Agropoli il prossimo 24 aprile alle ore 18, presso la splendida Sala dei Francesi del Castello angioino-aragonese, il primo Festival del Libro di Licosia, la casa editrice cilentana che prende il nome dall’isola di Licosa, il luogo dove, secondo la leggenda, Ulisse ascoltò il canto delle sirene.

Ospite di questo primo appuntamento sarà il matematico e saggista Piergiorgio Odifreddi, che dopo i saluti istituzionali del Sindaco della città di Agropoli, Adamo Coppola, e del presidente della Commissione Cultura, Beni Culturali, Pubblica Istruzione, Francesco Crispino, dialogherà con il prof. Nunziante Mastrolia, editore di Licosia, e il prof. avv. Arnaldo Miglino intorno al tema “La democrazia degli antichi e dei moderni”.

Licosia, nata nel luglio del 2015, pubblica prevalentemente opere scientifiche e saggi accademici, sia in italiano che in inglese. Ogni opera è ospitata all’interno di collane editoriali dirette generalmente da professori universitari con comitati scientifici internazionali. Licosia pone una particolare attenzione sullo studio delle future evoluzioni in ambito politico, economico, tecnologico e sociale. In tale ottica il lancio a breve, in partnership con alcune università italiane e straniere di Shaping the Future Lab, un laboratorio dove elaborare per conto di enti pubblici e imprese private futuri possibili.

In questo senso anche le collane editoriali “Futura” diretta dal prof. Bartolozzi dell’Università degli Studi di Trieste; “Il lavoro che cambia. Cambiamo il lavoro” diretta dal prof. avv. Francesco Rotondi, fondatore di uno dei maggiori Studi legali di diritto del lavoro italiani LawLab; “Terzo Luogo”, diretta dal prof. arch. Christian Gasparini, del Politecnico di Milano.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito