Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo PianoLocalità

Cilento: tutto pronto per il Festival della Filosofia

Dal 16 al 20 aprile si svolgerà la XXVI edizione fra Casal Velino, Vallo della Lucania, Velia e Paestum

Il Cilento sarà, nuovamente, illustre scenario per il “Festival della Filosofia in Magna Graecia”, che si svolgerà dal 16 al 20 aprile, fra Casal Velino, Vallo della Lucania, Velia e Paestum.

Giunto alla XXVI edizione, il progetto riscuote sempre un grande successo soprattutto perché si rivolge ai giovani – e giovanissimi – studenti, proponendo e promuovendo lo studio e la pratica della filosofia con l’ausilio di cornici sceniche – storiche, architettoniche – estremamente suggestive. L’iniziativa vanta il sostegno del Presidente della Repubblica, dell’assessorato alla Cultura della Regione Campania e, infine, del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Saranno circa 1100 i partecipanti al progetto che, fra passeggiate filosofico teatrali, laboratori di filosofia pratica, giornate del pensiero e actions di gruppo, si proporrà l’obiettivo di avvicinare i più giovani alla filosofia nella sua versione più pura e accattivante, lontana dalle aule di studio, dall’ università, dai luoghi chiusi e spesso claustrofobici, e vicinissima, invece, al teatro aperto del mondo e della vita quotidiana.

Per l’apertura, i partecipanti si incontreranno a Vallo della Lucania, in piazza Vittorio Emanuele II – vera e propria Agorà del Parco Nazionale del Cilento –  allestita, per l’occasione, con gazebi, posti a sedere e schermi per la conferenza relativa a temi filosofici importanti. L’ultimo giorno, invece, il 20 aprile, i novelli filosofi si riuniranno ad Ascea, in piazza Europa, per chiudere ufficialmente la manifestazione.

Il prossimo appuntamento nel Cilento sarà, ad ottobre, dal 24 al 27, sempre avendo come luogo di riferimento Velia e il suo splendido bagaglio storico e filosofico.

Tags

Ti potrebbero interessare