Studio Di Muro
AlburniCronaca

Cadde nel fuoco e rimase gravemente ferita: 88enne muore dopo un mese d’agonia

La donna era caduta nel camino in seguito ad un malore

Era stata trasportata con urgenza al Pronto Soccorso di Roccadaspide per ustioni e successivamente trasferita in gravi condizioni al Cardarelli di Napoli. Nella giornata di ieri, però, il suo cuore ha smesso di battere.

E’ morta A.G., 88 anni, l’anziana di Castelcivita che nel pomeriggio del 18 gennaio cadde nel fuoco nella sua abitazione di località Cosentini di Castelcivita.

Stando alle prime ricostruzioni la malcapitata avrebbe avvertito un malore cadendo nel fuoco del camino.

Intervenuto il 118 di Serre che dopo un primo soccorso trasportò l’anziana donna in ospedale. Da qui fu trasferita al centro grandi ustioni di Napoli dove era stata ricoverata in prognosi riservata. Aveva ustioni sul 50% del corpo. Dopo un mese di agonia ieri il decesso.

Tags

Ti potrebbero interessare