Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Agropoli, ancora proteste per via Malagenia: strada pericolosa necessario intervenire

Agropoli, ancora proteste per via Malagenia: strada pericolosa necessario intervenire

Dopo lavori di scavo l’arteria è poco più di una mulattiera

Dopo lavori di scavo l’arteria è poco più di una mulattiera

AGROPOLI. Si fa sempre più dura la polemica per le condizioni in cui versa via Malagenia. L’arteria che da località Mattine di Agropoli conduce all’area industriale ed ai comuni di Ogliastro Cilento e Cicerale è in condizioni disastrose. A nulla sono valsi gli appelli dei residenti all’amministrazione comunale che a tutt’oggi non è intervenuta. La strada dopo alcuni lavori di scavo è stata lasciata in pessime condizioni: le buche sono state coperte solo con del cemento e mai più ripianate.

“Come associazione vittime della strada abbiamo segnalato più volte lo stato in cui versa questa strada, la sua pericolosità e buche in ogni dove.
Ci chiediamo quando bisogna attendere prima che qualcuno dell’amministrazione di Agropoli prenda i dovuti provvedimenti. Dobbiamo prima aspettare che accade l irreparabile, e che qualcuno si faccia male?”, è l’interrogativo che si pone Teresa Astone.

I lavori nella zona sono terminati da oltre un mese eppure nessuno è intervenuto in zona. La strada è divenuta poco più che una mulattiera, pericolosa per moto e scooter, ma difficile da percorrere anche per le auto. Diverse le segnalazioni di automobilisti che hanno riportato dei danni alle loro vetture a causa delle condizioni della strada e che ora si preparano a bussare cassa al comune di Agropoli.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top