Anche a Paestum si celebra la Festa della Musica - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Eventi

Anche a Paestum si celebra la Festa della Musica

Ecco le attività in programma al parco archeologico di Paestum

Anche a Paestum si celebra la Festa della Musica

Ecco le attività in programma al parco archeologico di Paestum

Anche quest’anno per il 21 giugno il Mibact ha deciso di promuovere una delle manifestazioni culturali più seguite in tutta Europa: la Festa della Musica. La musica riesce, infatti, a trasmettere un messaggio di integrazione, partecipazione, armonia e universalità che travalica ogni confine.

Il Parco di Paestum offre per questa occasione una giornata ricca di iniziative adatte a tutte le età, comprese nel biglietto di ingresso:

Dalle 11.00 alle 16.30 ci sarà una visita guidata dedicata ai bambini e ai ragazzi “Musica e Museo”: un laboratorio didattico gratuito in cui si potrà scoprire, attraverso i reperti del Museo, l’importanza della musica nel mondo antico.

Alle 17.00, Musica e Arte nelle Tombe di Paestum a cura di Mariella De Simone – Università degli Studi di Salerno.
A seguire la visita alla Mostra “Action Painting Rito & Arte nelle Tombe di Paestum”.

In una passeggiata nel Museo alla ricerca di oggetti in grado di parlarci di questa straordinaria arte, scoprirete come la tradizione antica di Paestum suggellasse ogni gesto solenne, ogni occasione speciale proprio attraverso il ritmo e il suono. Scoprirete con quali strumenti gli antichi riuscivano a rendere unici vari momenti della loro giornata. Scoprirete come è possibile ricostruire la musica che eseguivano gli abitanti dell’antica Poseidonia ai tempi del Tuffatore e riascoltare i ‘suoni’ degli antichi Greci. Sarà un viaggio affascinante anche tra le lastre dipinte delle tombe conservate nel Museo archeologico e tra i reperti esposti nella mostra alla scoperta dei ‘suoni’ dell’antica colonia di Paestum, con uno sguardo privilegiato ai contesti rituali (il funerale, il simposio, la festa) nei quali le esecuzioni musicali avevano un ruolo privilegiato, fino a ‘garantire’, come narrano alcune fonti, la conservazione e la trasmissione dell’identità culturale in una polis decisamente multietnica.

Iniziativa Inclusa nel biglietto d’ingresso e nell’abbonamento Paestum Mia Biglietto

€ 3,00 solo mostra; € 10,00 mostra + Museo + area archeologica

Commenti

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Eventi, In Primo Piano, Piana del Sele
A Roccadaspide l’Evento di beneficenza “Lacreme d’Ammore!”

Anziano investito sulla SS19

Capaccio Paestum, si surriscalda il clima in vista del ballottaggio

Chiudi