Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Cicerale, calcio violento: arbitro aggredito e gara sospesa

Cicerale, calcio violento: arbitro aggredito e gara sospesa

Ecco il punto dopo l’ultimo turno di campionato

Cicerale, calcio violento: arbitro aggredito e gara sospesa

Ecco il punto dopo l’ultimo turno di campionato

L’ultimo turno del campionato di Prima Categoria fa passare in secondo piano il calcio giocato. Balza alle cronache, invece, quanto avvenuto sul campo di Cicerale dove i padroni di casa affrontavano l’Herajon. Gara interrotta ad inizio ripresa sul risultato di 4 a 0 per i padroni di casa a causa dell’aggressione al direttore di gara, il signor Lizza di Agropoli, che sarebbe stato colpito con un pugno da un calciatore della squadra ospite.

Negli altri incontri la Real Palomonte capolista supera 6 a 2 l’Acquavella, risponde la Gregoriana corsara a Padula (2 a 1 il finale). Pirotecnico 2 a 5 tra Sapri e Real Agropoli. Per i padroni di casa segnano Uva e Ferrara; doppiette di Valente e Cannalonga e rete di Rodio per gli agropolesi. Il New Massa offre una buona prova e supera 4 a 1 il Pro Colliano. Merola, Santangelo, Maiorino, Scelza e Marotta i marcatori. L’altra squadra di Vallo della Lucania passa invece ad Alfano con una manita targata Guzzo, Quisisano, Recchiuti, manganiello e Merola.

Finisce 3 a 2, infine, la gara tra Polla e Rofrano.

Risultati:
Acquavella 2 – R.Palomonte 6
Alfanese 0 – Pattano 5
Padula 1 – Gregoriana 2
Polla 3 – Rofrano 2
Sapri 2 – Real Agropoli 5
Colliano 1 – New Massa 4
Cicerale – Herajon Sospesa

Classifica:
R.Palomonte 61
Gregoriana 60
Sassano 48
Pattano 44
Real Agropoli 43
Cicerale 42
New Massa 36
Acquavella 31
Pro Colliano 29
Herajon 29
Padula 25
Rofrano 20
Polla 18
Sapri 3
Alfanese 1

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top