Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cultura

La rassegna “LeggerMente” si prolunga per volontà del pubblico

La rassegna “LeggerMente” si prolunga per volontà del pubblico

“LeggerMente” si prolunga per volontà del pubblico.

“LeggerMente” si prolunga per volontà del pubblico.

Domenica 2 aprile, “Il vecchio e il mare” di Hemingway.
Appuntamento straordinario per LeggerMente, (Letture interpretate e… una tazza di thè), voluto dal pubblico.

La rassegna letteraria, pensata, organizzata e prodotta unitamente tra La Cantina delle Arti e Voltapagina, non prevedeva nel suo cartellone un quarto appuntamento, ma il pubblico, sempre numeroso, coinvolto ed interessato, ha chiesto di aggiungere una nuova data, e sempre il pubblico ha scelto il libro da leggere ed interpretare.
Domenica 2 aprile, alle ore 18:00, presso la SALA94 de La Cantina delle Arti, in via Luigi Sturzo a Sala Consilina, si ripropone il “miracolo” dell’ascolto, della parola, delle emozioni e della condivisione, con la lettura interpretata di un classico della letteratura internazionale, ovvero Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway.
Maledizione e magia, solitudine, ricerca di abbandono, amore per la vita e per la propria condizione di esistere. Il vecchio e il mare è tutto questo e molto di più e non ha bisogno di presentazioni, si propaga nel tempo come un’eco, fa ritorno, si ripresenta quando sembra essere distante, descrive una storia che ha qualcosa di poetico, qualcosa che non può essere immaginata, deve essere per forza vissuta.
Ancora una volta, una sala accogliente, tepore, luci soffuse, atmosfera magica, profumi che si spandono nell’aria, piacere dell’ascolto, il tutto accompagnato da una tazza di buon thè con biscottini, per coinvolgere tutti i sensi e far scaturire con semplicità, nei partecipanti, le emozioni suscitate dall’ascolto.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top