Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Ladri incastrati dalle impronte nella neve

Ladri incastrati dalle impronte nella neve

Individuati e condannati per un furto di rame

Individuati e condannati per un furto di rame

Singolare disavventura quella di due ladri che l’altra notte hanno provato a rubare 50 Kg di rame in una casa disabitata di Sala Consilina. Infatti, la neve e le impronte lasciate, non hanno permesso loro di passare inosservati. Mentre i carabinieri della radiomobile stavano effettuando un giro di controllo, hanno visto delle orme di scarpa d’uomo nei pressi dell’abitazione, e sapendo che questa fosse disabitata, si sono messi in allerta. I due ladri, usciti dalla casa con 50 chili di rame, mentre si avviavano, indisturbati, verso un furgoncino bianco, sono stati colti in flagrante e arrestati. Giudicati per direttissima sono stati poi condannati rispettivamente a un anno e sei mesi e un anno e due mesi, dal Tribunale di Lagonegro.

Top